SPIRITUALITA' IGNAZIANA

Sabato 23 Marzo 2019 alle ore 15,15, presso i locali della parrocchia 
Beata Vergine Maria Madre delle Grazie all'Isolotto in via delle Mimose 14 a Firenze, si terrà un incontro del ciclo "Riconoscere la presenza di Dio nella vita quotidiana" dal titolo "L'invenzione della fraternità". Ci guiderà  padre Stefano Titta SJ attraverso le figure bibliche di Giuseppe e i suoi fratelli.


INCONTRO AL MULINO

Domenica 24 marzo alle ore 16:00, presso la Comunità Il Mulino di Via di Casole 20 Vicchio (FI), 
l'ottava tappa del ciclo "Insieme per la giustizia" sul tema "Architetture di (in)giustizia. L'impegno per la legalità tra lotta e speranza”ospite d'eccezione sarà Vincenzo Linarello Presidente del Gruppo Cooperativo Goel (Gioiosa Ionica - RC). Maggiori dettagli sul sito www.mulinocasole.it

Intervista a Vincenzo Linarello: 
https://www.tv2000.it/soul/video/soul-vincenzo-linarello-ospite-di-monica-mondo/



Assemblea soci Associazione S. Ignazio Firenze


Venerdì 5 aprile alle ore 19.00, presso L'Istituto Stensen, viale Don Minzoni 25/G, è convocata l'Assemblea dei soci dell'associazione S. Ignazio, seguirà ordine del giorno. Saranno presenti P. Davide Saporiti sj e P. Stefano Titta sj.



Incontro direttori e referenti di opere della Compagnia di Gesù

Dal 8 al 10 marzo, a Frascati, si è tenuto come ogni anno l'incontro dei direttori e referenti di opere legate alla Compagnia di Gesù, al quale ha partecipato Chiara Gaspari in rappresentanza dell'Associazione S. Ignazio. L'incontro, presenti circa 60 gesuiti e laici, ha approfondito le 4 preferenze apostoliche universali della Compagnia di Gesù, elaborate in un processo di discernimento lungo 16 mesi e approvate da Papa Francesco:

A. Indicare il cammino verso Dio mediante gli Esercizi Spirituali e il discernimento

B. Camminare insieme ai poveri, agli esclusi dal mondo, feriti nella propria dignità, in una missione di riconciliazione e giustizia.

C. Accompagnare i giovani nella creazione di un futuro di speranza

D. Collaborare nella cura della Casa Comune.

 


Casa di via Spaventa e Centro Astalli

Il 4 febbraio a Roma è stato inaugurato dal Centro Astalli il Centro Matteo Ricci, nuovo centro di accoglienza e integrazione per richiedenti asilo e rifugiati, realizzato dalla Provincia della Compagnia di Gesù con i proventi della vendita della casa di via Spaventa Firenze. Alla cerimonia erano presenti il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e il Padre Generale della Compagnia Arturo Sosa. Il resoconto e i video degli interventi al link: http://centroastalli.it/inaugurazione-del-centro-matteo-ricci/


 
SEO by Artio